Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cassano, vandali prendono di mira le Grotte di Sant'Angelo: distrutto impianto elettrico
ATTO VANDALICO

Cassano, vandali prendono di mira le Grotte di Sant'Angelo: distrutto impianto elettrico

di

Le Grotte di Sant'Angelo sono state prese di mira dai vandali. Secondo quanto ricostruito dai vigili urbani che sono intervenuti sul posto, qualcuno sarebbe penetrato nei locali del complesso museale, avrebbe distrutto la casetta in legno utilizzata per l'accoglienza; forzato i cancelli di ingresso alle grotte, distruggendo l'impianto elettrico e provocando altri gravissimi danni.

A commentare l'atto vandalico è stato il sindaco Gianni Papasso. «I responsabili - ha detto il primo cittadino - devono vergognarsi. Gli esecutori sono degli autentici mascalzoni. Gli autori sono dei vergognosi disgraziati. Cassano ha bisogno di ripartire, non ha bisogno di delinquenti che utilizzano il loro tempo per distruggere i beni pubblici».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook