Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Montegiordano, la Guardia di Finanza dona a una parrocchia oltre 100 indumenti sequestrati
COSENZA

Montegiordano, la Guardia di Finanza dona a una parrocchia oltre 100 indumenti sequestrati

Oltre 100 capi di abbigliamento requisiti nel corso di varie operazioni a contrasto del commercio illegale di capi griffati sono stati donati dai militari della Guardia di Finanza in forza alla Tenenza di Montegiordano (Cs) alla Parrocchia «B.V. Maria del Rosario» del centro del Cosentino.

I finanzieri di Montegiordano hanno sottoposto a sequestro, principalmente durante i numerosi e costanti controlli del traffico veicolare sulla S.S. 106, ingenti quantitativi di merce (maglie, scarpe, giubbotti e giacche) destinati al mercato in violazione alle leggi che tutelano i marchi, i brevetti e la sicurezza dei prodotti.

Gli articoli sequestrati, di norma destinati alla distruzione, grazie alla concessione della Procura di Castrovillari e con le necessarie tutele per il loro riutilizzo, sono stati consegnati e saranno presto distribuiti, tramite la Caritas, ai bisognosi che versano in stato di indigenza, residenti sul territorio dell’alto Jonio cosentino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook