Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Agrumeti impiantati abusivamente lungo le sponde del fiume Crati, sequestrati
COSENZA

Agrumeti impiantati abusivamente lungo le sponde del fiume Crati, sequestrati

I carabinieri della stazione forestale di Corigliano hanno sequestrato in via preventiva di alcuni terreni nel comune di Corigliano-Rossano a carico di 5 persone. Queste avevano occupato negli anni abusivamente dei terreni demaniali lungo le sponde del fiume Crati, impiantando agrumeti.

Il tutto in assenza di concessione demaniale e di nullaosta idraulico e provocando così una trasformazione permanente del corso d’acqua in una zona individuata come alto rischio inondazione R4

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook