Sabato, 15 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'omicidio Rodrigues a Belvedere, 30 anni in appello a Sergio Carrozzino
LA SENTENZA

L'omicidio Rodrigues a Belvedere, 30 anni in appello a Sergio Carrozzino

di
belvedere marittimo, omicidio, Sergio Carrozzino, Silvana Rodrigues, Cosenza, Calabria, Cronaca
Silvana Rodrigues

Da “fine pena mai” a una condanna a 30 anni di carcere. La Corte di Appello di Catanzaro ha ribaltato la sentenza di primo grado del processo per l'omicidio Silvana Rodrigues e ha inflitto una pena diversa (30 anni appunto) a Sergio Carrozzino.

L'uomo era già stato condannato all'ergastolo dalla Corte di Assise di Cosenza con l'accusa di aver ucciso e poi bruciato la 33enne brasiliana. L'efferato delitto avvenne nel dicembre del 2015 a Belvedere Marittimo e scosse tutta la Calabria per la violenza con cui quella giovane donna venne ammazzata.

Ma ieri la Corte d'Appello (giudici Gabriella Reillo e Domenico Commodaro) ha commutato la pena a 30 anni riconoscendo le circostanze in base alle quali l'imputato è stato condannato all'ergastolo, ma lo ha assolto dall'accusa di aver commesso il reato per occultarne un altro.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook