Mercoledì, 12 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, altro caso a Cosenza: è il sedicesimo. L'infezione ha viaggiato in aereo
IL FOCOLAIO

Coronavirus, altro caso a Cosenza: è il sedicesimo. L'infezione ha viaggiato in aereo

di

Il virus è ritornato nelle nostre teste, impadronendosi delle nostre vite. Vite che hanno ripreso a scorrere lungo la trama unica che si dipana anche attraverso i numeri sempre crescenti di questa nuova infezione.

Ieri pomeriggio, il sindaco Mario Occhiuto, ha comunicato sul suo canale social la presenza di un nuovo caso accertato nella comunità senegalese. Un cluster infettivo che ha preso forma in tre giorni. Con quella di ieri pomeriggio, salgono a sedici le persone entrate in contatto col Covid senza sintomi.

L’indagine epidemiologica ha già individuato il caso indice: il rientro dal Senegal di una intera famiglia (una coppia con due bimbi), ignara d'aver contratto l’infezione, giunta a Castrolibero il primo luglio.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook