Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, due nuove zone rosse nel Cosentino: Casali del Manco e Celico blindate
L'ORDINANZA

Coronavirus, due nuove zone rosse nel Cosentino: Casali del Manco e Celico blindate

Il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, ha emesso un'ordinanza con cui ha istituito due nuove "zone rosse", per il contrasto alla diffusione del Covid 19, nei comuni di Celico e Casali del Manco, in provincia di Cosenza.

L'ordinanza attiva le disposizioni riguardanti la limitazione agli spostamenti e lo screening alle persone fisiche nei due comuni a partire dalla mezzanotte di oggi. Chiuse tutte le attività commerciali, produttive, scolastiche, ad eccezione di quelle ritenute "essenziali"; imposto il divieto di allontanamento delle persone residenti nei due comuni, di ingresso e uscita e di spostamento, tranne per quelli ritenuti essenziali. In base all'evoluzione dello scenario epidemiologico e agli esiti dello screening, le misure indicate potranno essere rimodulate

Determinanti le indicazioni dei sanitari della task force dell'Asp di Cosenza inerenti il focolaio dei comuni della presila cosentina, che racchiude il cluster del tribunale, dell'Azienda ospedaliera e del matrimonio svoltosi a Rende.

A preoccupare è la percentuale di positivi, il 13 per cento, sui 344 tamponi eseguiti e ancora non tutti processati. Si tratta di un'indagine epidemiologica vasta che ha compreso tre focolai diversi sparsi in zone vaste dell'hinterland cosentino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook