Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale di Corigliano Rossano, mancano medici in Radiologia: tempi infiniti per gli esami
COSENZA

Ospedale di Corigliano Rossano, mancano medici in Radiologia: tempi infiniti per gli esami

di

Anche il reparto di Radiologia dell'ospedale Guido Compagna di Corigliano Rossano è in affanno per l'assenza di medici. Tre in tutto quelli in forze, il cui numero da qualche tempo è sceso a uno per ragioni attinenti la sfera personale dei medici, ma a cui la direzione sanitaria non ha inteso porre rimedio. La conseguenza fisiologia è un dilatarsi infinito dei tempi di prenotazione per effettuare degli esami. L'alternativa, per l'utenza, è quella di rivolgersi alle strutture private convenzionate con il sistema sanitario regionale. Del disagio del reparto si fa portavoce Pasqualina Straface del Movimento del Territorio, che si rivolge direttamente ai vertici dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza.

«Un qualsiasi ospedale non può funzionare adeguatamente e fornire risposte tangibili e complete ai cittadini-pazienti senza un reparto di radiologia- incalza la leader del Movimento del Territorio- alla luce dell'importanza e della molteplicità dei servizi dallo stesso erogato quotidianamente». Il reparto di radiologia del nosocomio coriglianese, depotenziato e privo delle necessarie risorse umane «a fronte della richiesta di migliaia di utenti che chiedono solo di usufruire appieno del diritto alla sanità costituzionalmente garantito». Tanti i disagi segnalati dai cittadini, che quotidianamente fanno i conti con ritardi, rinvii e disservizi.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook