Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, preoccupano i focolai di Cetraro e Belvedere: riunione straordinaria della giunta
COSENZA

Coronavirus, preoccupano i focolai di Cetraro e Belvedere: riunione straordinaria della giunta

di

Venti di bufera e di paura sul Tirreno cosentino dove il Covid si abbatte inesorabilmente. A tenere con il fiato sospeso sono soprattutto i focolai di Cetraro e Belvedere. Qui aumentano i numeri dei positivi legati a focolai noti. A Cetraro ieri si sono registrati 9 casi positivi in più di cui diversi minorenni perché figli di una donna già positiva. Ma a preoccupare molto è ora la situazione che si sta verificando al 118 dove sono risultati positivi al tampone medici, infermieri e autisti delle ambulanze. Si teme una sospensione del servizio anche se c'è massima attenzione da parte del personale Asp che sta gestendo le Unità speciali su tutta la provincia, guidate dall'encomiabile lavoro dei dottori Mario Marino e Sisto Milito.

Intanto, nella serata di ieri la Giunta comunale di Cetraro si è riunita in seduta straordinaria allargata ai consiglieri delegati e al presidente del Consiglio per disporre nuove misure anti Covid. Da lunedì saranno a disposizione dei cittadini in quarantena medici, psicologi e mediatori familiari che avranno il compito di sostenere le famiglie. Sarà rafforzato l'orario di lavoro della polizia locale e sarà predisposta la «mappatura per sottoporre a tampone alunni e docenti venuti a contatto con persone positive».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook