Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Corruzione al Comune di Belvedere, le intercettazioni inguaiano l'ex sindaco, consiglieri e dirigenti

Il comune di Belvedere Marittimo

Una inchiesta ricca di spunti. Nei giorni scorsi la Procura di Paola ha chiuso le indagini nei confronti di undici persone (tra ex sindaci, ex consiglieri e assessori di Belvedere Marittimo) accusati, a vario titolo di diversi episodi di corruzione e, alcuni di loro, anche di rivelazione di segreto d'ufficio.

Nell'indagine sono finiti l'ex sindaco Enrico Granata; l'allora dirigente di settore Antonietta Grosso Ciponte; l'ex consigliere comunale Santino Stumbo; l'allora responsabile del Personale Massimiliano Pepe; Vincenzo Grosso Ciponte; Ciriaco Grosso Ciponte; Francesco Tripicchio (ora sindaco di Acquappesa); Alfonso Francesco Alimena; Giorgio Maritato ex sindaco di Acquappesa; Attilio Domanico e Sante Brusca.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Cosenza della Gazzetta del Sud.

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia