Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nascondeva droga nel bar, scoperto dal fiuto del cane Hero: 53enne arrestato ad Acri
COSENZA

Nascondeva droga nel bar, scoperto dal fiuto del cane
Hero: 53enne arrestato ad Acri

Continuano in modo incessante l’attività di prevenzione allo spaccio e al consumo delle sostanze stupefacenti nel territorio Bruzio.  Nel corso della mattinata di ieri, i carabinieri di Acri, coadiuvati dai militari del nucleo cinofili di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio un acrese di 53 anni, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, localizzato l’esercizio commerciale, bar/sala slot, chiuso “regolarmente” a causa del lockdown, ed avendo il sospetto che il proprietario, viste le recenti restrizioni, avesse potuto usare il locale come deposito, decidevano di eseguire un controllo approfondito.

Di fatti, nel corso della perquisizione, grazie al fiuto di Hero, pastore tedesco di 4 anni, i militari hanno recuperato, occultati dietro al banco vendita, 65 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana suddivisa in 41 dosi, diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente ed un somma contante di 650 (seicentocinquanta) euro, ritenuta provento di attività illecita.

L'uomo, tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, è stato posto al regime degli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook