Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castrovillari, imbrattato con scritte sacrileghe l'altare della chiesa della Madonna dell'Idria
COSENZA

Castrovillari, imbrattato con scritte sacrileghe l'altare della chiesa della Madonna dell'Idria

di

Condanna unanime nei confronti dei vandali che, da diverse settimane, hanno profanato l'altare della chiesetta della Madonna dell'Idria. La presenza delle scritte sacrileghe sono state denunciate dall'ex vicesindaco della città, Gianni Donato, ed hanno praticamente scatenato l'indignazione equanime della comunità castrovillarese. La chiesetta si trova a due passi da Viale del Lavoro e, soprattutto, è inserita nel contesto urbanistico e sociale della città. Lo stesso che non si è accorto dell'intrusione sacrilega che ha prodotto una serie di scritte offensive portate all'altare e fortunatamente solo sul vetro che protegge l'immagine della Madonna.

Non è la prima volta che le porte dei luoghi sacri finiscono per essere sfondate. Detta violazione è contemplata all'interno del codice penale. Sarebbe quantomai opportuna qualche segnalazione dei domiciliati del luogo, e questo per conoscere da vicino l'autore delle firme sacrileghe, ma soprattutto per comprendere le motivazioni di un gesto che conduce tutti verso il completo imbarbarimento del tessuto sociale della città. «Con il proprietario della chiesetta - ha sottolineato Donato - abbiamo effettuato un sopralluogo all'interno di questo luogo sacro. Si tratta di una chiesa molto antica che, solo diversi anni fa, ospitava le funzioni e i domiciliati della contrada".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook