Venerdì, 21 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale di Praia a Mare da riaprire, scende in campo anche l’amministrazione di Scalea
SANITÀ

Ospedale di Praia a Mare da riaprire, scende in campo anche l’amministrazione di Scalea

L’obiettivo è quello di levare i “sigilli” ad alcuni dei presidi sanitari del territorio tirrenico
ospedale  praia a mare, Polimabulatorio Scalea, Guido Longo, Cosenza, Cronaca
L’ospedale di Praia a Mare

«Il Consiglio di Stato apra l’ospedale di Praia a Mare e Gino Strada prenda in carico il potenziamento del poliambulatorio di Scalea». Pochi dubbi sulla legittimità oltreché sulla necessità e l’opportunità di riaprire l’ospedale di Praia a Mare come indicato dal Consiglio di Stato sia nel giudizio di merito che tramite giudizio di ottemperanza. «L’amministrazione comunale di Scalea ha inteso appoggiare la richiesta del sindaco di Praia a Mare», si legge in una nota, «finalizzata a un incontro con il nuovo commissario alla sanità Guido Longo. Allo stesso tempo riteniamo indispensabile che la struttura commissariale si adoperi per dotare il Poliambulatorio di Scalea delle funzioni originariamente previste fin dal 1979, data della costruzione della struttura. Oggi la funzionalità della struttura è limitata ma la necessità del territorio e la presenza della struttura impongono interventi finalizzati a costituire, insieme all’ospedale di Praia un unico plesso di riuniti come già avanzato nel 1995 dal compianto Palmiro Manco. Siamo fiduciosi che sia il commissario Longo che Gino Strada sapranno ben interpretare le esigenze del territorio».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook