Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castrovillari ricorda suor Semplice Maria Berardi, la “monaca di casa”
LA RICORRENZA

Castrovillari ricorda suor Semplice Maria Berardi, la “monaca di casa”

di
A ventinove anni rifiutò l’amore d’un capitano dell’esercito per legarsi totalmente a Gesù nella chiesa della Trinità
castrovillari, Suor Semplice Maria Berardi, Cosenza, Cronaca
I fedeli ricordano la vestizione

Una messa per ricordare la vestizione della Serva di Dio, Suor Semplice Maria Berardi, la “monaca di casa” che, nel secolo scorso, col sorriso e le braccia della carità sempre aperte ha saputo regalare amore e speranza a tanta gente afflitta. Il profumo della santità è vivo nella memoria dei castrovillaresi. Maria Domenica Berardi, a ventinove anni, rifiutò l’amore d’un capitano dell’esercito per legarsi totalmente a Gesù, nella chiesa della Trinità. Suor Semplice scelse di appartenere alle Figlie di Santa Chiara d’Assisi indossando l’abito nero per manifestare la sua devozione alla Vergine Addolorata. Un gesto che è stato ricordato nella Parrocchiale della Trinità, a Castrovillari, con una celebrazione animata dal gruppo canoro degli “Aura” che ha cantato una canzone dedicata proprio a “Zi Monaca”, come viene affettuosamente ricordata dai fedeli.
Suor Semplice era una clarissa straordinaria nella sua semplicità e dolcezza. Pregava e lavorava tutto il giorno nella sua casetta di via Roma, divenuta meta di pellegrinaggi quotidiani. La monaca di casa si sottoponeva a dure mortificazioni corporali nello sgabuzzino che chiamava “martirio”. E a quelli che la seguivano ripeteva: «Figli miei, quanto costa il Paradiso!». Ben presto divenne un riferimento per alti prelati e nobili del tempo che da lei si recavano. Sapeva sempre cosa dire e in tanti si convertivano al Vangelo. Il processo di canonizzazione a livello diocesano è stato ufficialmente chiuso un anno fa. Gli atti raccolti durante l’istruttoria dal postulatore don Massimo Romano sono in corso di valutazione in Vaticano dalla Congregazione per le cause dei Santi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook