Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano, maltrattata dal marito e salvata dai "pizzini" affidati alla figlia di sei anni
STORIA DI CORAGGIO

Corigliano, maltrattata dal marito e salvata dai "pizzini" affidati alla figlia di sei anni

di
Una donna, stremata dalle botte subite ogni giorno, riesce con l'aiuto della bambina a denunciare tutto alla polizia. L'uomo è stato tratto in arresto
corigliano, denuncia, donna, maltrattamenti, pizzini, Cosenza, Cronaca

Allo stremo della disperazione per le botte subite ogni giorno dal marito, una donna trova il coraggio di ribellarsi e usa il metodo dei “pizzini” che affida alla figlia di soli 6 anni (affidati alla nonna) che insieme alla madre vengono salvate dalla Polizia di Stato.

L’ennesima storia di coraggio di una madre e di una figlia giunge da Corigliano, dove nei giorni scorsi, gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Corigliano-Rossano, a seguito di un’accurata attività di indagine, hanno tratto in arresto per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, un uomo di 41 anni, persona gravata da precedenti penali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook