Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, locali non idonei al 118: sfrattati medici e infermieri
SANITÀ

Corigliano Rossano, locali non idonei al 118: sfrattati medici e infermieri

di
Dopo il sopralluogo dei Nas nella palazzina del “Giannettasio”
118, corigliano-rossano, Giannettasio, sfrattato, Cosenza, Cronaca
L'ospedale Giannettasio di Corigliano Rossano

Una nuova pesante tegola, oltre a quelle relative alle carenze di personale ed ai ritardi nella manutenzione dei mezzi, si abbatte sulla postazione del 118 di Rossano. Questa, ospitata a piano terra della palazzina degli ambulatori dell’ospedale Giannettasio (spoke di Corigliano Rossano), dovrà lasciare i locali attualmente occupati essendo stati giudicati inidonei dai Nas in seguito all’ultimo sopralluogo effettuato dallo speciale nucleo dei Carabinieri. Ora è giunta anche l’ufficialità della non idoneità dei locali dove opera il responsabile che coordina autisti ed infermieri e dove questi ultimi fanno riferimento logistico.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook