Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mormanno, ritorno a scuola in sicurezza. In programma due giornate di screening
CORONAVIRUS

Mormanno, ritorno a scuola in sicurezza. In programma due giornate di screening

Il sindaco Giuseppe Regina invita alla "massima adesione alla campagna di screening per l’apertura in sicurezza della nostra scuola"
coronavirus, mormanno, scuola, tamponi, Giuseppe Regina, Cosenza, Cronaca

L'amministrazione comunale di Mormanno, nel Cosentino, la e task force locale effettueranno uno screening gratuito e su base volontaria su personale Ata, docenti, autisti di scuolabus, alunni.

Si prepara a tornare a scuola la popolazione studentesca ed il personale docente a Mormanno. E per farlo ha scelto la strada della sicurezza. L'amministrazione comunale e la task force locale, insieme alla dirigenza scolastica, hanno deciso di permettere la didattica in presenza monitorando tutti gli operatori ed i fruitori della scuola attraverso uno screening gratuito e su base volontaria per alunni e personale scolastico.

Il 15 ed il 16 gennaio ci saranno due giornate di screening: la prima dedicata ai docenti, personale Ata, servizio di accompagnamento autobus e operatori trasporto scolastico, la seconda agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado. Basterà prenotarsi entro il 14 gennaio alle ore 14:00 attraverso la mail dedicata comunemormanno@gmail.com segnalando i propri dati anagrafici ed un contatto telefonico. Ad accogliere le operazioni di screening la palestra dell’Istituto della scuola elementare e media.

Per i minori saranno i genitori ad accompagnare l’alunno nell’orario che verrà indicato telefonicamente dall’ufficio comunale. Il sindaco Giuseppe Regina invita alla "massima adesione alla campagna di screening per l’apertura in sicurezza della nostra scuola".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook