Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, con oltre novecento contagi superata la soglia d’allarme
PANDEMIA

Corigliano Rossano, con oltre novecento contagi superata la soglia d’allarme

di
Il virus è tornato a correre. Il sindaco Stasi ha annunciato misure drastiche
corigliano-rossano, coronavirus, numeri, restrizioni, Flavio Stasi, Cosenza, Cronaca
L'ospedale "Compagna" di Corigliano

È sempre seria la situazione a Corigliano Rossano dove si attendono le restrizioni annunciate dal sindaco Flavio Stasi dopo il balzo in avanti del numero dei contagi. Ieri come si evince dal bollettino dell’Asp i casi registrati hanno superato abbondantemente quota novecento. La settimana dal 18 al 25 ha registrato in città più di 300 casi. Nella sola serata di lunedì, se da un lato il dato dell’Asp parla una settantina di guarigioni si è comunque dovuto fare i conti con altri 53 casi. Numeri alti, mai registrati fino a questo momento. Sono arrivati a 912 ormai i casi attivi. Proprio per questo il primo cittadino aveva parlato di misure «sofferte, ma necessarie», come la inibizione di piazze, parchi pubblici e altri luoghi di aggregazione soprattutto per i giovani. In tale contesto restano aperte le scuole e da fine mese torneranno tra i banchi anche gli alunni delle scuole superiori.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook