Mercoledì, 21 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, evade dai domiciliari. Trentenne in carcere a Castrovillari
L'ARRESTO

Corigliano Rossano, evade dai domiciliari. Trentenne in carcere a Castrovillari

L’uomo era stato assegnato ai domiciliari dopo l’arresto, nel mese d’agosto dello scorso anno, con l’accusa d’aver rapinato del portafogli e dello smartphone ad un cinquantenne

È accusato di evasione dai domiciliari, il 30enne, d’origine nigeriana, di Corigliano, arrestato dai carabinieri della compagnia ausonica. L’uomo si sarebbe allontanato dalla propria abitazione, nella frazione di Schiavonea, senza motivo. Dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di Castrovillari.

L’uomo era stato assegnato ai domiciliari dopo l’arresto, nel mese d’agosto dello scorso anno, con l’accusa d’aver rapinato del portafogli e dello smartphone ad un cinquantenne. Era stato individuato in seguito alle indagini. La violazione ha determinato l’aggravamento della misura cautelare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook