Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cetraro, parte la campagna di vaccinazione anti Covid

Cetraro, parte la campagna di vaccinazione anti Covid

di
cetraro, coronavirus, vaccinazione, Angela Riccetti, Carmine Quercia, Ermanno Cennamo, Cosenza, Cronaca
Il sindaco di Cetraro, Ermanno Cennamo

Il sindaco di Cetraro, Ermanno Cennamo, e l’assessore alla Protezione civile, Carmine Quercia, hanno reso noto che, d’intesa con il responsabile del Distretto Tirreno, Angela Riccetti, e i medici di famiglia partirà nella cittadina la campagna di vaccinazione anti Covid-19. “Stamattina si è tenuta una riunione operativa per organizzare la campagna vaccinazione - ha dichiarato Cennamo - Abbiamo messo a disposizione la struttura del Palasport “Ciro Giordanelli” e abbiamo aperto sul sito istituzionale, d’intesa con il dipartimento e i medici di base, una sezione dedicata. Il Comune, nello spirito di collaborazione, ha già messo a disposizione la struttura del Palasport e dipendenti comunali per il buon svolgimento della campagna vaccinazione. È inutile ribadire l’importanza della vaccinazione - ha aggiunto - ed è inutile ribadire che, come amministrazione comunale, stiamo mettendo in campo tutte le iniziative che si rendono necessarie per la buona riuscita della campagna. Gli over ottanta, tramite i familiari, potranno prenotarsi anche dal medico di base. I soggetti richiedenti saranno contattati dallo stesso medico di base o dal Dipartimento”.

Nei giorni scorsi, il sindaco Cennamo aveva inoltrato una pec alla dottoressa Riccetti per prospettarle la disponibilità dell’amministrazione comunale ad ospitare il centro vaccinazione anti Covid-19 nella città, mettendo, appunto, a disposizione del Distretto sanitario ogni strumento necessario per il buon svolgimento della campagna vaccinale, assicurando locali adeguati e controlli da parte della Polizia locale e delle associazioni di Protezione Civile. “In questo momento così delicato - ha concluso il sindaco di Cetraro - c’è bisogno di uno sforzo corale. Sarà nostro compito informare la cittadinanza sulle iniziative che man mano verranno intraprese”. Per aderire alla campagna, bisogna effettuare la prenotazione dal Modulo inserito nella sezione Emergenza Covid-19 da martedì 23 febbraio ed entro e non oltre venerdì 26 febbraio, alle ore 12. Bisogna scaricare e compilare il Modulo Consenso al trattamento dei dati personali, da consegnare il giorno della vaccinazione. Se si ha una patologia, bisogna chiamare il proprio medico di base che darà le giuste informazioni atte a poter effettuare o meno la prenotazione della dose di vaccino. Per chi ha problemi di deambulazione, l’Asp di Cosenza sta predisponendo delle task-force che inoculeranno il vaccino direttamente a domicilio. Questa richiesta deve passare solo ed esclusivamente tramite il proprio medico di Medicina Generale. L’invito a tutti è quello di prenotarsi, direttamente o tramite i propri familiari, sul sito istituzionale dell’ente. Ovviamente, nonostante la scelta sia facoltativa, la raccomandazione rivolta a tutti è quella di aderire alla campagna di vaccinazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook