Giovedì, 06 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Villapiana, ecco 2 milioni per la messa in sicurezza del territorio
RESTYLING

Villapiana, ecco 2 milioni per la messa in sicurezza del territorio

di
finanziamento, messa in sicurezza, villapiana, Paolo Montalti, Cosenza, Cronaca
Il comune di Villapiana

Due milioni e mezzo di euro per la messa in sicurezza del territorio di Villapiana. A tanto ammonta, il finanziamento statale ricevuto dal Palazzo di città. Soddisfatto, come è giusto che sia, il sindaco Paolo Montalti. «Siamo felici di comunicarvi che il nostro Comune ha ottenuto un importante finanziamento per investimenti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio». Il Palazzo di città, aveva infatti, partecipato al bando del Ministero dell’Interno di cui all’articolo 1 con ben tre proposte, tutte ammesse a finanziamento. I progetti presentati dal Municipio riguardano la Mitigazione del rischio idraulico in località 112, 114 e 117 per un importo di 950 mila euro a testa, per le prime due zone, e 600mila euro per il restante rione. In altri termini, tale importante opera, coinvolgerà sia il Lido in direzione Trebisacce, che lo Scalo, verso Sibari. Una costa lunga diversi chilometri, insignita della prestigiosa Bandiera blu da parte della Fee, che ogni anno, d'estate, ospita almeno 40 mila vacanzieri che hanno scelto la ridente località turistico- balneare jonica per la loro casa vacanze, e per tuffarsi nelle acque limpide e pulite del mare villapianese, l'unico da Rocca Imperiale a Trebisacce, ad avere una battigia di sabbia che ricorda quella romagnola. Assicurare protezione agli edifici, e una notevole riduzione di pericoli di allagamento durante le piene dei corsi d'acqua principali, con la costruzione di scoli sicuri, è senz'altro un motivo in più di tranquillità per i cittadini.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook