Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lungro, tamponò... di proposito la sua ex: 31enne ai domiciliari
CARABINIERI

Lungro, tamponò... di proposito la sua ex: 31enne ai domiciliari

La ragazza era in viaggio con un suo amico quando sarebbe stata urtata di proposito

Un giovane di 31 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri a Lungro, in provincia di Cosenza con l’accusa di lesioni, minacce e atti persecutori. L’uomo, il 22 febbraio scorso, a bordo della sua auto, avrebbe più volte tamponato l’auto della sua ex, che viaggiava con un amico. Costretta a fermarsi, la ragazza è stata poi aggredita, percossa e minacciata. La ragazza ha riportato delle lievi ferite al volto. Le minacce sarebbero poi continuate anche nei giorni a seguire, fino a costringere la giovane alla denuncia. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook