Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, maltrattamenti e violenza sessuale: 57enne in manette
POLIZIA GIUDIZIARIA

Corigliano Rossano, maltrattamenti e violenza sessuale: 57enne in manette

di
La donna subiva violenze psicologiche anche nei momenti intimi: le manette sono scattate l'8 marzo

Vessava da anni moglie e figlia, sottomettendo quest'ultima a continue violenze psicologiche e sessuali, fino ad arrivare a riprenderla di nascosto finanche in bagno. Nel giorno della festa della donna finisce in manette un uomo di 57 anni residente nell’ex area urbana di Corigliano con l’accusa di maltrattamenti e violenza sessuale. Ad eseguire la misura cautelare degli arresti in carcere, emessa dal gip di Castrovillari Biagio Politano, sono stati gli uomini della polizia giudiziaria del commissariato di Pubblica sicurezza di Corigliano Rossano, diretta dal vice questore Cataldo Pignataro. A richiedere la misura restrittiva è stato il sostituto procuratore Gallone sulla scorta dell’attività investigativa condotta dagli uomini della polizia giudiziaria che hanno raccolto la denuncia della moglie e della figlia dell’uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook