Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, la carica dei 300 non basta: uffici del Municipio vuoti
AL COMUNE

Cosenza, la carica dei 300 non basta: uffici del Municipio vuoti

di
Continua a scendere il numero dei dipendenti
comune cosenza, meno dipendenti, Cosenza, Cronaca
Comune di Cosenza

L’organico di Palazzo dei Bruzi si assottiglia sempre di più con il passare dei giorni. L’albo pretorio del Comune riporta ogni settimana i nominativi dei dipendenti che lasceranno gli uffici occupati per oltre un trentennio, per raggiunti limiti di età o perché hanno aderito a “Quota 100”. L’amministrazione comunale è in grande difficoltà e a stento riesce a garantire i servizi, anche quelli indispensabili. Le stanze si stanno svuotando: nella sede centrale così come a Palazzo Ferrari e nello stabile dei “Due Fiumi”. Si è in attesa del parere della Cosfel (Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali) per l’approvazione del Piano triennale delle assunzioni. Difficile che arrivi una risposta positiva per cui il rischio è che a fine anno il numero dei dipendenti ancora in servizio possa scendere sotto le trecento unità. La gestione dei servizi si farebbe ancora più complicata. Senza la possibilità di espletare concorsi l’unica via d’uscita resta quella di attingere ad altri settori per garantire l’attività di uffici come quello dell’Anagrafe. La Polizia municipale, ad esempio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook