Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Montegiordano, vaccino per la neo centenaria nonna Angiolina Introcaso
CORONAVIRUS

Montegiordano, vaccino per la neo centenaria nonna Angiolina Introcaso

di
La neo centenaria, ha ringraziato tutti, ed è tornata a casa, sapendo di aver fatto, come lei stessa l'ha chiamata, "un'iniezione di vita"

Vaccino fatto, nel paese dei centenari, per la nonna dell'alto Jonio cosentino. Angiolina Introcaso che domani compirà i suoi primi 100 anni, ha deciso di raggiungere a piedi, il punto vaccinale del paese, per sottoporsi a regolare vaccino. Ad attenderla, l'equipe medica che in questi giorni, sta somministrando le dosi. Nessuna meraviglia per i dott. Leporale, Farina, De Luca e Salerno, e per gli infermieri professionali, Maria Pina Acciardi e Pasquale Gentile, per l'assessore Emanuela Laschera e per l' amministrativo Marta Spagna, che ben conoscono la nonnetta, e sanno che grazie a Dio, è autonoma e sveglia.

La neo centenaria, ha ringraziato tutti, ed è tornata a casa, sapendo di aver fatto, come lei stessa l'ha chiamata, "un'iniezione di vita". Vedova Spagna, ha tre figli femmine ed un maschio, e ancora oggi, accudisce il giardino davanti casa, piantando le spezie, utili per la cucina. Il sindaco Rocco Introcaso, ha annunciato che nel giorno del compleanno, l'amministrazione comunale, seppur seguendo scrupolosamente le regole stringenti imposte dal Covid, festeggerà ufficialmente nonna Angiolina. Intanto, il centro jonico, conferma la sua tradizione, di paese più longevo del territorio. Sono decine i residenti che, negli anni, hanno onorato i 100 anni d'età. Il loro nome, si trova scritto su uno dei muri della Chiesa matrice dedicata a Sant'Antonio di Padova, sopra la statua di Padre Pio. L'elenco già oggi, assai lungo, si spera presto, possa raggiungere il Campanile del Tempio sacro, considerando che le tabelle in marmo dei cittadini che hanno compiuto il secolo di vita, vengono sistemate appositamente, l'una sopra l'altra, con l'intento di raggiungere la cima della Parrocchia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook