Venerdì, 25 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sanità a Cosenza, un uomo porta la croce alla protesta dei sindaci davanti all'Annunziata
LA MANIFESTAZIONE

Sanità a Cosenza, un uomo porta la croce alla protesta dei sindaci davanti all'Annunziata

di
Intanto, in 17 giorni le morti da Covid nel Cosentino sono ormai 70. I reparti ospedalieri sono pieni di contagiati e, in questo momento, 15 pazienti attendono all'interno del pronto soccorso di Cosenza di essere ricoverati. Un disastro

La croce e il calvario. Alla manifestazione in corso davanti al Pronto soccorso dell'Annunziata indetta dal sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, per protestare per le condizioni in cui è ridotta la sanità pubblica, partecipa pure un uomo con addosso un saio e che porta una croce alle cui estremità sono collocate le foto del generale Figliuolo, del ministro Speranza e del commissario regionale alla sanità Longo.
Alla iniziativa prendono parte amministratori e sindaci di tutto il Cosentino.

Davanti all'ospedale, mega confusione tra la protesta, le ambulanze in fila e i parenti dei pazienti spostati ad aspettare davanti a obitorio. Intanto, in 17 giorni le morti da Covid nel Cosentino sono ormai 70. I reparti ospedalieri sono pieni di contagiati e, in questo momento, 15 pazienti attendono all'interno del pronto soccorso di Cosenza di essere ricoverati. Un disastro.

Il nuovo blitz di Morra nell'ospedale "Annunziata"

Mentre era in corso il sit-in dei sindaci della provincia di Cosenza, promosso dal primo cittadino di Cosenza, Mario Occhiuto davanti all’ospedale dell’Annunziata, il presidente della Commissione parlamentare antimafia, Nicola
Morra è entrato all’interno del Pronto soccorso del nosocomio per una visita nel reparto da settimane sotto pressione per la crescita dei contagi. Al termine del blitz il presidente Morra ha utilizzato un’uscita secondaria per andare via, evitando di incontrare i giornalisti che stanno seguendo la manifestazione.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook