Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus Cosenza, altre cinque vittime si aggiungono all'angosciante calcolo
I NUMERI

Coronavirus Cosenza, altre cinque vittime si aggiungono all'angosciante calcolo

di

La trama della pandemia è fatta di misteri come quello della stima dell’indice Rt che in Calabria resta morbido nonostante un numero di nuovi casi alti e ospedali che scoppiano. L’algoritmo che attribuisce un valore alla contagiosità non è scienza esatta ma dovrebbe rappresentare la sentinella della capacità di moltiplicazione del morbo all’interno di una comunità. Ci sono numeri, però, che fanno male, numeri che da giorni continuano a gonfiarsi. il virus resta saldamente infiltrato nelle nostre vite e con l’angoscia genera il rituale angosciante calcolo dei morti. Ieri, hanno pianto le comunità di Cosenza, Corigliano Rossano, Crosia, Rose e Celico. Altre cinque vittime di Covid (due spirante nelle Rianimazioni di Catanzaro, una in quella dell’Annunziata, una in reparto e una quinta in casa, dove si trovava in isolamento domiciliare. Nei primi 27 giorni di aprile il Cosentino ha pianto, complessivamente, davanti a 98 tragedie. Novantotto caduti di una guerra che nessuno avrebbe voluto affrontare. Tutta gente costretta ad arrendersi dopo aver lottato e perso col morbo ribelle.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook