Domenica, 09 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus Cosenza, aumentano i comuni con dati in peggioramento
I NUMERI

Coronavirus Cosenza, aumentano i comuni con dati in peggioramento

di

Nella settimana compresa tra il 23 e il 29 aprile l’Asp ha messo a referto 1.274 casi  con una incidenza cumulativa di 192 casi per 100mila abitanti. Il numero dei comuni che presenta dati peggiorati rispetto alla settimana precedente continua ad aumentare. Così come aumentano anche i ricoverati. In sette giorni si sono registrati 44 nuovi ingressi nelle aree mediche e 5 in Rianimazione. Montalto si è aggiunta alla lista dei comuni in zona rossa (Acri, Mandatoriccio, Rocca Imperiale, San Giovanni in Fiore, San Sosti e Tortora). Rocca Imperiale ha il dato di incidenza più elevato: 12,26 casi per mille abitanti che corrisponde a 1.226 casi per 100mila. Subito dietro c’è Lattarico con 10,04 casi per mille abitanti che corrisponde a 1.004 per 100mila. Intanto, ieri l’Asp ha aggiornato il suo bollettino dichiarando 108 nuove diagnosi con un aumento di ben 111 pazienti in cura domiciliare. Il saldo attivo è fornito da 5 malati dimessi dall’ospedale di cui uno deceduto e un altro completamente guarito. E così, per un giorno, il numero degli “isolati” supera quello dei nuovi contagiati. Invariato il numero delle terapie intensive (25, di cui 18 all’“Annunziata”, 4 a Rossano, 2 al “Mater Domini” e 1 al “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro).

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook