Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cassano, arrestato Nicola Campolongo padre di "Cocò": il bimbo ucciso e bruciato col nonno
CARABINIERI

Cassano, arrestato Nicola Campolongo padre di "Cocò": il bimbo ucciso e bruciato col nonno

di

Una storia di carcere e dolore. I carabinieri hanno arrestato Nicola Campolongo, 31 anni, di Cassano. L'uomo è il padre del piccolo "Cocò" Campolongo, ucciso e bruciato a soli tre anni, insieme con il nonno, Giuseppe Iannicelli e la ventinovenne marocchina Betty Taoussa, nel gennaio del 2014.

Nicola Campolongo deve scontare una pena definitiva di tre anni e inflittagli per detenzione e spaccio di stupefacenti. I militari dell'Arma gli hanno notificato il relativo ordine di carcerazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook