Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Diffondeva video pornografici con l'ex minorenne: 30enne di Trebisacce ai domiciliari
PEDOPORNOGRAFIA

Diffondeva video pornografici con l'ex minorenne: 30enne di Trebisacce ai domiciliari

di
Il ricatto e la vendetta. Per un rapporto finito.

Il ricatto e la vendetta. Per un rapporto finito. Un trentenne di Trebisacce è stato arrestato per diffusione di materiale pedopornografico. Diffondeva su Telegram e altri canali social video dal contenuto pornografico mentre era con la fidanzata all’epoca dei fatti minorenne.

La ragazzina è diventata maggiorenne da poco. Le indagini condotte dalla Polizia postale sono partite dall''inchiesta condotta dalla procura di Catanzaro con il coordinamento del Procuratore Nicola Gratteri e dell'aggiunto Giancarlo Novelli.

L'inchiesta si è sviluppata dopo una denuncia di una amica di questa ragazza fatta ai carabinieri di Roma e da lì sono scattate le indagini con una perquisizione della procura nella appartamento dell’uomo.

Poi ieri sera tardi gli è stato notificata ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook