Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, il Covid batte in ritirata: ma sono tre i decessi
CORONAVIRUS

Cosenza, il Covid batte in ritirata: ma sono tre i decessi

di
Non ce l'hanno fatta una 56enne di Corigliano Rossano, di un 76enne di San Giovanni in Fiore e di un 77enne di San Donato di Ninea

Vita, morte, paura. Dentro le statistiche che raccontano il romanzo di questa pandemia ci sono storie, testimonianze, distintivi di un percorso mai lineare tra smarrimento e fiducia. Le ultime 52 diagnosi non cambiano la trama di un virus che continua la sua picchiata nei diagrammi che ne annunciano l’imminente definitiva scomparsa. Ieri, però, è stato aggiornato ancora il numero dei decessi con tre vittime, tutte in Rianimazione. Un dato che non si allinea al resto dei diagrammi virtuosi che confermano il percorso diligente intrapreso dal Cosentino. L’uscita dalla pandemia è sempre più vicina.

I decessi

Ancora tre vittime, e tutte in ospedale, tutte nel reparto di Terapia intensiva. Si tratta di una 56enne di Corigliano Rossano, di un 76enne di San Giovanni in Fiore e di un 77enne di San Donato di Ninea. Diagrammi virtuosi che confermano il percorso diligente intrapreso dalla Calabria. L’uscita dalla pandemia è imminente.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook