Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rossano, incendio di elettrodomestici, sterpaglie e copertoni. Lambite abitazioni
VIGILI DEL FUOCO

Rossano, incendio di elettrodomestici, sterpaglie e copertoni. Lambite abitazioni

di

Vasto incendio di sterpaglie in contrada Seggio nell’area urbana di Rossano. Nella notte tra domenica e lunedì alte lingue di fuoco si sono levate da una area dove erano presenti sterpaglie e rifiuti di ogni genere. Si tratta dell’area attigua alla “villetta”, ossia una zona attrezzata con giochi e panchine, della località balneare rossanese dove in molti risiedono anche in inverno.

Il rogo si è sprigionato dopo le 23, quando alcuni residenti hanno notato quelle alte fiamme ed hanno allertato i soccorsi. L’incendio quasi certamente è di origine dolosa, anche se vista la natura dei rifiuti vi è anche una minima possibilità che le fiamme abbiano avuto inizio per autocombustione. Nell’area erano presenti sterpaglie, ma anche residui di sfalci ammassati lì da diverso tempo. Ma non mancavano elettrodomestici, vecchi materassi e qualche copertone. Insomma una piccola discarica a cielo aperto. Da qui un denso fumo nero ha iniziato a levarsi in cielo e un forte odore acre hanno invaso l'intera contrada marina, mentre i bagliori dell'incendio erano visibili anche dal centro cittadino.

Le fiamme trovando terreno fertile nell’erba secca hanno iniziato a propagarsi, lambendo anche un paio di abitazioni che però per fortuna non hanno subito alcun danno e non si registrano neanche feriti. Sul posto sono giunte due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di viale dei Normanni di Rossano che hanno lavorato alacremente per domare le fiamme e mettere in sicurezza i luoghi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook