Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Operazione "Nerone" a Castrovillari, sei condanne in appello
LA SENTENZA

Operazione "Nerone" a Castrovillari, sei condanne in appello

di
La Procura generale trasmetterà gli atti alla Dda

L’attacco agli imprenditori. Compiuto negli anni scorsi da un gruppo di giovani leve cassanesi - così le ha definite il sostituto procuratore generale Salvatore Di Maio - attraverso incendi e intimidazioni. Attentati compiuti nel cuore pulsante della città del Pollino che hanno per mesi ingenerato un clima di terrore tra gli operatori commerciali.

Il gruppo è stato disarticolato dai carabinieri e dai pm castrovillaresi con una inchiesta denominata “Nerone”, prendendo a prestito il nome dell’imperatore che bruciò la Città Eterna. In primo grado sono stati tutti condannati e in appello, ieri, le pene sono state in parte rimodulate.

Queste le condanne: a Cosimo Abbruzzese, trentenne, sono stati inflitti 4 anni e 5 mesi di reclusione; a Francesco Abbruzzese, venticinquenne, 3 anni e 8 mesi; a Salvatore Lione, pure lui venticinquenne, 2 anni e 6 mesi; a Fabiano Falcone, ventottenne, 2 anni e 3 mesi; a Francesco Cavaliere, trentaseienne, 3 anni e 3 mesi; a Francesco Bevilacqua, quarantasienne, unico imputato di Castrovillari, 3 anni e 10 mesi.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook