Sabato, 24 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, quarantuno persone a fine mese rischiano di perdere il loro posto
SANITÀ

Cosenza, quarantuno persone a fine mese rischiano di perdere il loro posto

di
Lavorano in ospedali e uffici Asp. Ennesimo sit-in in viale Alimena. Oggi il commissario La Regina avrà un incontro con Longo

La vicenda dei cosiddetti ex interinali di Obiettivo Lavoro (41 in tutto) impiegati presso alcuni presìdi sanitari della nostra provincia in varie mansioni va avanti da qualche anno. Di scadenza in scadenza (del contratto), senza una soluzione definitiva. E puntualmente, ci risiamo.
Ieri mattina i 41 lavoratori dei “Servizi Integrati srl” hanno preteso risposte concrete dal commissario dell’Asp, La Regina, che durante il tavolo tecnico del 15 giugno aveva preso un impegno formale per la stabilizzazione. Lo stesso commissario dell’Asp oggi sarà ricevuto dal commissario Longo per la risoluzione definitiva della vertenza che si protrae ormai da 17 anni. Se ciò non avverrà i lavoratori continueranno la mobilitazione ad oltranza presso la sede Asp di via Alimena dove ieri hanno stazionata per l’intera mattinata. I lavoratori in queste ore hanno stilato una lettera in cui riassumono tutto il loro malessere.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook