Mercoledì, 22 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acquappesa, in corso protesta dei lavoratori Sateca guidati dalla Cisl
LA PROTESTA

Acquappesa, in corso protesta dei lavoratori Sateca guidati dalla Cisl

di
Un centinaio di lavoratori ha da poco iniziato la loro protesta per la mancata riapertura degli stabilimenti

La Cisl guidata dal segretario provinciale Gerardo Calabria e un centinaio di lavoratori della Sateca, azienda che da 80 anni gestisce le Terme Luigiane, ha da poco iniziato la loro protesta per la mancata riapertura degli stabilimenti.

Accanto a loro ci sono anche esponenti politici di ogni estrazione. Assenti però gli operatori commerciali che dalle Terme hanno per anni goduto giovamento. La massiccia manifestazione punta a smuovere le coscienze degli amministratori regionali che ancora oggi non sono riusciti a trovare una soluzione che consenta di riavviare le attività.

Le acque termali sono state deviate da tempo - come denunciato da Sateca e dai lavoratori - nel fiume Bagni e 250 persone sono rimaste senza lavoro

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook