Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sanità, a Cetraro si attende la visita del commissario La Regina

Sanità, a Cetraro si attende la visita del commissario La Regina

di
Cetraro: prevista per martedì all’ospedale “Iannelli”. Le preoccupazioni di “Area democratica”

In vista della prossima visita del commissario straordinario dell’Asp di Cosenza, Vincenzo La Regina, all’ospedale “Iannelli”, prevista per martedì, il gruppo politico “Area democratica” esprime preoccupazione e auspica che la stessa non diventi l’ennesima “cortina fumogena” per il futuro del nosocomio.
«Non è un caso che martedì prossimo l’attuale dirigente dell’Asp cosentina presiederà l’ennesimo consulto “tecnico” presso l’ospedale “Iannelli” ridotto progressivamente ai ranghi di un semplice ambulatorio di borgata – si legge, infatti, in una nota del gruppo cetrarese –. Dal 4 agosto 2019, nessun tavolo “tecnico” ha prodotto alcun risultato. Semplici cortine fumogene. Questa volta, dopo l’esperienza della pandemia, non può essere così. Nessun amministratore comunale o politico di spessore presente alla funzione si illuda di poter sciorinare sul web, un domani, alcun alibi a sua discolpa, nel caso di un’ennesima beffa consumata dai burocrati sanitari ai loro danni. Per il semplice fatto che sarebbe un nuovo delitto consumato ai danni dei cittadini e del loro sacro diritto alla salute, un reato di connivenza e complicità che ricadrebbe sulle istituzioni presenti, finalizzato alla distruzione del presidio di Cetraro».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook