Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cassano, situazione emergenziale alla postazione del 118
COSENZA

Cassano, situazione emergenziale alla postazione del 118

di
Cassano, persiste la carenza dei medici delle ambulanze. L’appello del comitato spontaneo di cittadini

Situazione del 118 cittadino: mancano i medici a bordo e, quindi, è vietato sentirsi male perché si rischierebbe molto. Non c’è pace per la sanità in Calabria e nell’Alto Jonio.
L’ennesima denuncia arriva direttamente dal Comitato spontaneo di cittadini per la difesa al diritto alla salute. «Siamo alla frutta – spiegano i membri – la situazione del 118 è oramai insopportabile e il peso dell'emergenza nelle sole mani di poche unità». Il problema è che persistono le gravissime carenze e si continua ad operare senza medico a bordo». Lo affermano in una nota gli iscritti del comitato spontaneo di cittadini per la difesa al diritto alla salute di Cassano.
«Una situazione – si evidenzia – che mette a rischio la salute pubblica e gli stessi operatori, costretti a lavorare in condizioni precarie e a sobbarcarsi a turni massacranti. In ordine di tempo, cui siamo stati testimoni, abbiamo assistito ad un intervento del 118, con un solo infermiere e l'autista.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook