Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano: è positiva al Covid ma lavora nel ristorante del marito
POLIZIA

Corigliano Rossano: è positiva al Covid ma lavora nel ristorante del marito

La donna riceveva gli ordini e serviva ai tavoli senza mascherina. Il locale è stato chiuso e al titolare è stato imposto l’obbligo di effettuare la sanificazione

La Polizia di Stato ha denunciato una donna sorpresa a lavorare nel ristorante del marito a Corigliano Calabro Rossano e ad avere contatti con i clienti malgrado sapesse di essere positiva al Covid.

In particolare la donna, secondo quanto è stato accertato dal personale del Commissariato di Corigliano Rossano, riceveva gli ordini degli avventori e li serviva ai tavoli priva di mascherina e violando l’ordinanza del sindaco che le aveva imposto la quarantena domiciliare.
I clienti che si trovavano nel ristorante sono stati identificati e invitati ad uscire dai poliziotti, che li hanno anche avvertiti da permanere in affidamento fiduciario previo contatto dell’Azienda sanitaria provinciale.

Il ristorante, inoltre, è stato chiuso e al titolare è stato imposto l’obbligo di effettuare la sanificazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook