Venerdì, 21 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale di Corigliano, s’addensano nubi sul reparto di psichiatria
L'ACCUSA

Ospedale di Corigliano, s’addensano nubi sul reparto di psichiatria

di
L’Azienda sanitaria ha ridotto i posti letto. Continua la spoliazione del “Guido Compagna”
Cosenza, Cronaca
L'ospedale Giannettasio a Rossano

Pure psichiatria rischia la soppressione. Dall’Asp di Cosenza si è ritenuto declassare il reparto psichiatrico, storicamente al “Guido Compagna” di Corigliano, da unità complessa a semplice. Un fatto non nuovo, ma che, tradotto in parole semplici, annovera il reparto tra quelli non essenziali. I posti letto sono stati ridotti ad appena sei, mentre l’arredo resta obsoleto e decisamente vecchio. Le reiterate richieste di mobili e medici sono, neanche a dirlo, cadute nel vuoto. E dunque, ancora una volta, si fanno i conti della serva, ma con le persone. Come un grande incendio che divora tutto. La riorganizzazione della sanità provinciale, che dopo l’hub di Cosenza vede negli spoke il riferimento di spicco territoriale, resta sempre lacunosa. Al “Guido Compagna” la riduzione di medici, infermieri e reparti continua inesorabile. E se ci si volta indietro a soli pochi anni fa, magari al periodo antecedente la fusione con Rossano (che certo non vive giorni migliori) la depauperazione messa in atto colpisce.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook