Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pronto soccorso Cosenza: “Rafforzare l’organico e sostituire i macchinari obsoleti“
LA RICHIESTA

Pronto soccorso Cosenza: “Rafforzare l’organico e sostituire i macchinari obsoleti“

L’audizione del commissario Mastrobuono In Commissione sanità affrontata la delicata questione
cosenza, pronto soccorso, Cosenza, Cronaca
L’ingresso del pronto soccorso all’Annunziata di Cosenza

Carenze di personale e sostituzione delle attrezzature obsolete. Sono questi i temi “caldi” di cui ha ampiamente discusso il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera di Cosenza Isabella Mastrobuono, che ha preso parte a Palazzo dei Bruzi a una nuova seduta della commissione Sanità del Comune, presieduta dalla consigliera Maria Teresa De Marco e convocata per esaminare, nello specifico, la situazione del Pronto soccorso dell’Annunziata, alle prese con le ormai endemiche carenze di personale. Un problema, in questi giorni, ancora più evidente e grave. Sono stati diversi i problemi affrontati assieme al commissario e al direttore sanitario aziendale, Angelo Barbato. Mastrobuono ha ricordato che negli ultimi due anni (nel 2020 e nel primo semestre del 2021) il numero degli accessi è diminuito di circa il 40o%, un po’ come è accaduto in tutta Italia per effetto del Covid.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook