Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rende, 38enne maltratta la moglie: disposto l'allontanamento dalla casa familiare
CARABINIERI

Rende, 38enne maltratta la moglie: disposto l'allontanamento dalla casa familiare

L'uomo, per anni, ha picchiato la donna anche in stato di gravidanza e la minacciava di morte. Disposto anche il divieto di avvicinamento alla parte offesa

I militari della Stazione Carabinieri di Lattarico, in provincia di Cosenza, hanno eseguito l’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale dell’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare e divieto di avvicinamento alla parte offesa, emessa dal Tribunale di Cosenza in accoglimento di una richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica, nei confronti di un uomo del luogo di 38 anni, già denunciato in stato di libertà per il reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie convivente.

Le attività investigative intraprese dai militari dell’Arma hanno consentito di ricostruire la difficile e drammatica situazione familiare in cui versava la donna da diversi anni a causa dei comportamenti aggressivi e violenti del marito il quale, spesso sotto l’effetto di sostanze alcoliche, era solito picchiarla afferrandola per i capelli e trascinandola, colpendola con schiaffi e pugni, accompagnando tali comportamenti con minacce di morte, episodi avvenuti anche quando la donna era in stato di gravidanza e alla presenza di figli minori.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook