Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tortora, una donna denuncia su Facebook: "Aggredita mentre ero in vacanza"
IL CASO

Tortora, una donna denuncia su Facebook: "Aggredita mentre ero in vacanza"

di

Sarebbe stata aggredita verbalmente e fisicamente una donna che si trovava in vacanza a Tortora. A denunciare l’accaduto è stata lei stessa con un post e alcune fotografie pubblicate sul suo profilo Facebook. Il post è stato pubblicato ieri ed è subito diventato virale anche per la pubblicazione di immagini che lei stessa definisce «forti». Nelle foto si vede il volto tumefatto. Poi è lei stessa a raccontare quello che, a suo dire, sarebbe accaduto: «Aggredita in mezzo alla strada da quattro vicini del mare. Senza motivo. I lividi e i buchi in faccia sono il minimo. Ero in bici per i fatti miei. Neanche li conosco». Il caso è stato immediatamente segnalato alle forze dell’ordine che hanno subito avviato le indagini per cercare di capire che cosa sia accaduto e per arrivare a individuare i presunti responsabili dell’aggressione. Si tratta di una vicenda delicata sulla quale si sta cercando di fare chiarezza. Ma la pubblicazione di quelle foto non ha lasciato indifferenti le istituzioni che hanno sentito il dovere di intervenire.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook