Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Diamante, la denuncia di Magorno: sabotata la condotta idrica
SARACINESCA CHIUSA

Diamante, la denuncia di Magorno: sabotata la condotta idrica

di
La condanna del sindaco

«Un nuovo atto di sabotaggio nei confronti della nostra città. Ignoti hanno forzato i lucchetti per accedere al ripartitore della Sorical di Pantanelle a Grisolia e hanno chiuso la saracinesca della condotta idrica che fornisce Diamante». A denunciarlo è il sindaco di Diamante Ernesto Magorno. Il primo cittadino aggiunge: «In questo modo si è cercato di provocare un conseguente e serio disagio per la nostra città che sarebbe rimasta senza fornitura idrica. La Sorical ha provveduto tempestivamente a ripristinare la fornitura di acqua che risulta perfettamente regolare».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook