Martedì, 21 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scuola Cosenza, un esame in meno per i docenti di sostegno
LA NOVITÀ

Scuola Cosenza, un esame in meno per i docenti di sostegno

di
Iscrizioni più basse del solito e quindi niente preselezioni all’Unical per i corsi d’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado. Resta invece necessaria la scrematura iniziale per la Secondaria di II grado

Buone notizie per gli aspiranti docenti interessati a frequentare all’Unical il corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità. Scaduti nei giorni scorsi i i termini per formalizzare le domande d’iscrizione, è partita la seconda fase destinata alla selezione vera e propria. Per quanto riguarda la scuola dell’Infanzia, la Primaria e la Secondaria di primo grado, le domande sono state meno di quante registrate negli anni passati, quindi non ci sarà bisogno della prova preselettiva per limitare il numero dei candidati. Si andrà direttamente allo scritto, con un aiuto niente male ai tanti che sperando di essere ammessi all’importante e qualificato corso accademico che negli ultimi anni sta permettendo a centinaia di persone di acquisire competenze e poi essere inseriti nell’universo scolastico.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook