Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano, 61enne armato di pistola sottrae i gioielli in casa a una 73enne: arrestato
CARABINIERI

Corigliano, 61enne armato di pistola sottrae i gioielli in casa a una 73enne: arrestato

di

Si introduce in casa di un’anziana donna e armato di pistola la deruba di gioielli e monili vari. Sessantunenne arrestato dai carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro, diretta dal capitano Cesare Calascibetta, per l’ipotesi di reato di furto aggravato in abitazione, ai danni di un’anziana signora di 73 anni.
La materializzazione dei peggiori incubi per gli anziani che vivono da soli. Un ladro che si introduce in casa, sprezzante nell’impugnare un’ arma e con lo stesso spirito di sprezzo usarla per minacciare una vecchina indifesa.
Scene da Bmovie che, però, diventano cronaca nell’area coriglianese del comune unico. Un furto quasi da copione, per usare ancora metafore cinematografiche, pistola in pugno e minacce, dure, sulla bocca di quello che si è rivelato essere un attempato rapinatore.
Il “fattaccio” è andato in scena a Torricella, frazione agreste ausonica, che si sviluppa a est e ovest della strada statale 106 jonica, con un fitto abitato, che si srotola in tutta l’ampiezza della frazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook