Domenica, 17 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano Rossano, due minori in manette per i danni all’Istituto “Tieri”
NEL COSENTINO

Corigliano Rossano, due minori in manette per i danni all’Istituto “Tieri”

di

Due giovanissimi entrano nell’istituto scolastico e lo mettono a ferro e fuoco, arrecando migliaia di euro i danni. Sono accusati dei reati di tentato furto aggravato, danneggiamento aggravato e danneggiamento seguito da incendio i due giovani fermati dai carabinieri della Compagnia di Corigliano. Si tratta di un diciannovenne e un diciassettenne, entrambi residenti nell’area bizantina. Il primo è stato denunciato a piede libero, il secondo è stato arrestato. Tutto ha avuto inizio nella prima mattinata di sabato, quando, intorno alle 7 una pattuglia della Sezione Radiomobile ausonica si dirigeva verso l’istituto comprensivo “Tieri”, dove erano stati segnalati dei principi di incendio nel cortile. Arrivati sul posto i Carabinieri notavano diversi focolai fuoriuscire dai magazzini del plesso scolastico, innescati con materiale di carta e subito spenti. Continuando la perlustrazione dell’edificio, però, si accorgevano di una finestra infranta, nonché udivano dei rumori provenire dall’interno ed esattamente quello di estintori di emergenza che venivano usati nei locali della palestra.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook