Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rogliano, Altomare all’Ao: sulla sanità locale bisogna rilanciare
NEL COSENTINO

Rogliano, Altomare all’Ao: sulla sanità locale bisogna rilanciare

di

«È necessario ed urgente conoscere quali siano le determinazioni dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, per la parte di sua competenza, in merito alla soluzione dei gravissimi problemi del sistema sanitario locale e alle più immediate prospettive di potenziamento delle strutture e dei servizi». Il sindaco di Rogliano, Giovanni Altomare, sollecita le competenze aziendali a dare una svolta ad una gestione, «che – come sostiene – non ha evidentemente prodotto risultati apprezzabili sul fronte del risanamento del sistema e del suo efficientamento, come l’emergenza Covid ha abbondantemente dimostrato, e questo nonostante il grande impegno profuso dai corpi medici e infermieristici.
Ad oggi – rileva il primo cittadino – i sindaci non sono stati posti nelle condizioni di avere un confronto con i commissari per interscambi utili ad avviare responsabilmente la elaborazione e l’attuazione di un piano di potenziamento che, nel dopo Covid, riesca a dare risposte soddisfacenti ai cittadini, allo stato fortemente preoccupati dei vuoti decisionali che sono sotto gli occhi di tutti. La ratio del commissariamento – sottolinea Altomare – conferisce, sì, autonomia di gestione, ma, di certo, non autorizza alcuno ad operare unilateralmente senza alcun apporto, sia pure consultivo, delle rappresentanze istituzionali dei territori.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook