Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ospedale di Cetraro, sale operatorie pronte a riaprire
SANITÀ

Ospedale di Cetraro, sale operatorie pronte a riaprire

di
Ora si attendono notizie per il Punto nascita

Riaprono le sale operatorie dell’ospedale “Gino Iannelli” e già in questi giorni sarà possibile ricoverare pazienti nei vari reparti. Una notizia attesa dagli utenti del territorio, anche perché propedeutica alla riapertura del Punto nascita del presidio. A diffonderla è stato il sindaco, Ermanno Cennamo, che ha reso noto l’arrivo di una nota che sancisce l’apertura delle sale operatorie del nosocomio tirrenico. Le sale operatorie dell’ospedale cetrarese sono chiuse dal marzo 2020, a seguito della prima ondata pandemica (con il presidio quasi interamente dedicato alla cura dei pazienti Covid), fatta eccezione per gli interventi di Urologia, effettuati fino allo scorso marzo-aprile, anch’essi interrotti a seguito della seconda ondata pandemica. Il Punto nascita è, invece, chiuso dal 4 agosto 2019, a seguito delle ispezioni ministeriali e regionali resesi necessarie dopo il tragico evento verificatosi il 17 luglio dello stesso anno. L’unica sala operatoria al momento attiva è quella di Oculistica. In questi mesi, l’intero blocco operatorio è stato sottoposto a interventi di ristrutturazione, che ne permetteranno a breve la riapertura.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Cosenza

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook