Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Villapiana, un "papà - nonno" alla guida della parrocchia dello Scalo
LA CERIMONIA

Villapiana, un "papà - nonno" alla guida della parrocchia dello Scalo

di
Don Giovanni Lattuca - vedovo, padre di due figlie e già dipendente delle Ferrovie dello Stato - è stato ordinato sacerdote da pochi mesi. Domani l'ingresso del nuovo parroco alla Stella Maris

Un papà - nonno alla guida della Parrocchia dello Scalo. Domani l'ingresso del nuovo sacerdote alla Stella Maris. Don Giovanni Lattuca, 66 anni siciliano d'origine ma trapiantato da anni a Montegiordano, pensionato è stato chiamato a guidare la Parrocchia dello Scalo, nell'anno in cui, la stessa ha festeggiato il suo Giubileo.

Il parroco vedovo, padre di due figlie e nonno, già dipendente delle Ferrovie dello Stato, da pochi mesi ordinato sacerdote dal Vescovo della Diocesi di Cassano Francesco Savino, prenderà il posto di don Francesco Diodati, che dal 1 novembre  inizierà un nuovo servizio missionario nella Diocesi di Bolzano Bressanone, quale sacerdote fidei donum, termine  latino che indica i presbiteri, i diaconi e i laici diocesani che vengono inviati a realizzare un servizio temporaneo in un territorio di missione dove già esiste una Diocesi, con una convenzione stipulata tra il Vescovo che invia e quello che riceve il missionario.

La cerimonia di congedo alla comunità parrocchiale villapianese, è prevista alle ore 18 di domani presso la Parrocchia dedicata alla Madonna della Stella Maris. Sarà il Vescovo fatto Popolo, Monsignor Savino, a presiedere le sacre funzioni alla presenza di altri confratelli, degli altri due parroci cittadini don Maurizio Bloisi e don Nicola De Luca, e certamente di tanti fedeli e del sindaco Paolo Montalti, nonchè di autorità civili, politiche e religiose.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook