Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cosenza, undici detenuti di alta sicurezza alla prova di... scrittura creativa
L'INIZIATIVA

Cosenza, undici detenuti di alta sicurezza alla prova di... scrittura creativa

Laboratorio all'interno del carcere promosso dall’associazione di volontariato penitenziario LiberaMente e sostenuto nell’ambito del bando di progettazione sociale "Idee in movimento" del Mlac

Undici detenuti di alta sicurezza con carta e penna. Sono i protagonisti di «Liberare le storie», laboratorio di scrittura creativa in carcere promosso a Cosenza dall’associazione di volontariato penitenziario LiberaMente e sostenuto nell’ambito del bando di progettazione sociale «Idee in movimento» del MLAC (Movimento Lavoratori di Azione Cattolica). Il progetto propone ai detenuti della casa circondariale di Cosenza un’azione di formazione non formale con l’obiettivo di arricchirli e migliorare le loro condizioni individuali, facilitando il superamento del senso di isolamento dovuto alla detenzione. Il laboratorio è curato dalla giornalista e scrittrice, Rosalba Baldino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook