Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rende, custodiva hashish nel portaoggetti dell'auto: 22enne in manette
CARABINIERI

Rende, custodiva hashish nel portaoggetti dell'auto: 22enne in manette

Gli uomini dell'Arma sono stati insospettiti dal forte odore proveniente dal veicolo durante un controllo di routine

Nel corso della serata di ieri, nell’ambito dei servizi di prevenzione predisposti dalla Compagnia carabinieri di Rende finalizzati al controllo del territorio e alla repressione dei fenomeni criminosi, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 22enne di Cosenza.

Sospetti e perquisizioni

I militari hanno notato un’autovettura in sosta in un parcheggio nei pressi del centro commerciale “Metropolis” con all’interno due ragazzi che agivano in maniera sospetta. Pertanto hanno deciso di eseguire un controllo e, durante lo stesso, mentre verificavano i documenti di guida, hanno avvertito sin da subito un forte odore di sostanza stupefacente. I ragazzi, nel tentativo di eludere un’ispezione più accurata, hanno riferito di aver appena consumato uno spinello, versione poco convincente agli occhi dei carabinieri che, effettuata una perquisizione al veicolo, hanno rinvenuto nel vano portaoggetti una busta di carta contenente 188 grammi di hashish, successivamente sequestrata. Uno dei due giovani a quel punto ha dichiarato che quanto rinvenuto era di sua proprietà, ed è stato arrestato. Ora si trova ai domiciliari.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook